05Ampliando la conoscenza dei fiori di Bach, emerge che oltre al loro potere guaritore sia a livello fisico che emotivo, la loro caratteristica piu' importante consiste nel percorso spirituale che si intraprende e l'apporto dei grandi cambiamenti che avvengono dentro di noi, riportandoci al proprio centro, al nostro vero Se', allo scopo della nostra anima.

Carl Gustav Jung sosteneva che nessuno conosce fino in fondo se stesso sin quando non si scava nella profondità del proprio inconscio, fin quando non si accettano anche caratteristiche che non si conoscevano di noi, fin tanto non si impara ad ascoltare la parte più profonda di noi.

I Fiori agiscono come catalizzatori, aiutano a risolvere una vasta gamma di stati emotivi negativi, sviluppando le "giuste" intuizioni che ognuno di noi ha dentro di sé, permettendo così alla persona che li utilizza di raggiungere armonia spirituale, emozionale e mentale.
Ogni rimedio corrisponde a una caratteristica dell'anima umana, pertanto i fiori affini andranno solo ad aggiungere energia positiva alle caratteristiche che già abbiamo.

"....Il compito dunque del terapeuta è incoraggiare l'individualità di ognuno, poiché ogni essere è unico." Eduard Bach

Bach, come Carl Gustav Jung, è stata una di quelle persone speciali e carismatiche, anime antiche ed evolute, che hanno gettato un ponte tra l'Oriente e l'Occidente, tra la logica razionale della filosofia occidentale ed il pensiero intuitivo ed analogico dell'Oriente, tra la scienza e la spiritualità, dovuti anche ad un superiore equilibrio e scambio tra emisferi cerebrali, che caratterizza le personalità geniali.
"Ciascuna delle erbe corrisponde ad una delle qualità e il suo scopo è fortificare quella qualità in modo che la personalità possa superare quel difetto che è l'ostacolo particolare".
Percorso che è, già di per sé, completo nella disposizione naturale dei 38 rimedi floreali... in modo da formare una mappa evolutiva personale che segua il tracciato da compiere e le zone ombra su cui lavorare, le lacune spirituali e karmiche, le parti irrisolte e coatte di ognuno di noi, freni dell'evoluzione e prove del percorso esistenziale in questa vita, da comprendere, risolvere e integrare per andare oltre.
Qualcuno asserisce che Eduard Bach...abbia ordinato e classificato i rimedi appunto come percorso spirituale- esoterico... Un sistema quindi, che a vari livelli di lettura e comprensione, arriva a tutti e da tutti è accessibile e sperimentabile.